Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili!

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! norvegia

Dove andare in vacanza?

Hai mai pensato a quali sono i 10 luoghi del mondo, che hai visto, più belli in assoluto? Quelli dove ti sei sentito vivo, soddisfatto, rilassato, carico a mille o immerso in chissà quali emozioni? Quei luoghi che ripensandoci, magari a distanza di tanti anni, ti fanno rivivere sensazioni e momenti che hai vissuto solo lì e in quel momento e magari non sai neppure bene il perché?

In questo periodo di vacanze, io ho pensato di stilare la mia personalissima classifica.
Ecco i nostri 10 viaggi imperdibili!

1 – Isole Lofoten e Vesteralen in Norvegia

Rigorosamente da raggiungere a bordo dell’Hurtigruten, il postale dei fiordi norvegese che offre viste spettacolari e stretti passaggi tra i fiordi in queste zone di una meraviglia indescrivibile.

Viene spesso definito il viaggio più bello del mondo. Se non lo è, sicuramente si avvicina molto. Un’esperienza unica da fare in tutte le stagioni e da includere in qualsiasi itinerario in Norvegia, per cogliere il sapore più autentico della Norvegia che va vista dal mare attraverso i suoi fiordi, le sue isole e la sua natura incontaminata.

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! motoslitta in finlandia

2 – Levi in Finlandia in motoslitta

Se avete la fortuna di raggiungere la Finlandia in pieno inverno, non fermatevi assolutamente a Rovaniemi, per quanto bello, ma proseguite più a nord e raggiungete almeno Levi. Più si va a nord e più la natura incontaminata mostra il meglio di sé. Avrai l’impressione che il turismo qui non esista proprio. Un esempio: i tour in motoslitta non si fanno dietro all’accompagnatore, ma ti verrà consegnata una mappa della zona con l’indicazione di distributori e difficoltà delle piste e… buon viaggio!

Un luogo surreale da non perdere per le mille emozioni che regala, che voi siate amanti delle slitte trainate dagli husky, dello sci di fondo, delle renne o di qualsiasi altra attività invernale.

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! laguna blu in islanda

3 – Myvatn e la Laguna Blu in Islanda

Avete finalmente deciso di visitare l’Islanda, uno dei luoghi più belli del mondo? Non perdetevi questo piccolo suggerimento. Uno dei luoghi più visitati è la Laguna Blu che si trova nel sud dell’isola, poco distante da Reykjavik. Un luogo particolare, ma frequentato da orde di turisti che ne limitano il fascino. Pochi lo sanno, ma esiste un’altra Laguna Blu nel nord dell’Islanda, nei pressi del lago Myvatn. E’ molto più piccola e per questo la sua atmosfera è ancora più vera ed unica.

Se poi vi capiterà, come è successo a noi, di arrivare in un giorno di ottobre fuori orario e trovare la porta chiusa, il gentilissimo custode vi guarderà e vi dirà: “Non c’è nessun problema, tanto io sono qui che lavoro, vi apro e vi faccio entrare!”.

Avete idea di cosa vuol dire avere un posto del genere tutto per noi per alcune ore? Nessun altro presente uno spettacolo ed un relax non quantificabile! Soprattutto perché… ci è costato il prezzo normale del biglietto d’ingresso!

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! delfini e balene in sri lanka

4 – Kalpitiya in Sri Lanka

Sei capitato in Sri Lanka quasi per caso. Vuoi ovviamente vedere le balene, quante volte hai sentito parlare della famosa Blue Whale? Sui tour nel sud dell’isola ne hai lette di cotte e di crude, così decidi di provare Kalpitiya. La tua guida cerca di dissuaderti ed è ovviamente il modo migliore per convincerti. Passi la notte in una cabana tra zanzare e malaria, muezin che sbraitano, corrente elettrica che salta,… persino un letto di cemento e un bagno all’aperto nella giungla.

Mentre aspetti con trepidazione l’alba ti chiedi cosa ci fai lì. Poi il mattino dopo prendi una barchetta, vai al largo e nel giro di pochi minuti ti trovi circondato da centinaia e centinaia di delfini che saltano intorno a te. Mai visti così tanti tutti insieme. Uno spettacolo unico di una natura ancora incontaminata.

Ti dirigi ancora più al largo. Non vedi più la costa. Siamo ormai solo un piccolo puntino in mezzo al mare. Non possiamo proseguire oltre perché là c’è l’India, affermazione che ti catapulta in tutti i problemi storici e politici. Ma non hai tempo per pensare. Eccola. Lì. A pochi metri da te. Enorme ed imponente. La prima delle tante balene che vedrai oggi. Lunga quasi tre volte la nostra barchetta, con le sue formazioni marine e le conchiglie sulla pelle, con il suo sbuffo dal rumore così particolare. Con la sua coda che, ad un certo punto, mentre la guardi estasiato, si rituffa nelle profondità dell’oceano lasciandoti il dubbio che sia stato un sogno. Proprio mentre a poca distanza un’altra balena appare per farti rivivere la stessa emozione.

Non esiste più la cabana, il cibo condito con le mosche, il caldo insopportabile e la mancanza di sonno. Esiste solo la potenza della natura che stupisce nella sua maestosità e una sola domanda: possiamo dormire di nuovo in quella cabana per un’altra settimana e tornare qui ogni giorno?

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! escursioni alle svalbard

5 – Longyearbyen alle Svalbard 

Le Isole Svalbard sono l’ultimo avamposto abitato prima del Polo Nord. Un arcipelago che si sviluppa oltre l’80° parallelo. Un posto di frontiera fisico e mentale nell’immaginario di quei pochi che sanno collocarle sul mappamondo.

Raggiungerle con il volo dalla Norvegia, in una giornata di sole, come è capitato a noi, è già un’esperienza in sé per i panorami mozzafiato che si ammirano dal finestrino dell’aereo. Muoversi all’interno di queste isole, regala emozioni ogni istante. Qui il pericolo dell’orso polare è vero e reale. Non è un gioco. Se ci si muove fuori dal centro abitato bisogna essere armati. I ragazzini vanno in giro sempre con il cane.

Le esperienza che si possono fare alle Svalbard sono tante. Quella che consiglio di non perdere è una giornata in barca per raggiungere Pyramiden, un centro ormai disabitato oltre il 79° parallelo che resta lì, come tante volte nel mondo capita, a monumento della stupidità umana.

Una giornata di sole che permette di godere il vento che sferza sulla faccia sul ponte dell’imbarcazione, un pranzo alla griglia (a base di salmone spettacolare e… sì… balena) gustato proprio sotto il ghiacciaio con il tonfo del ghiaccio che si stacca dal fronte a fare da sottofondo e poi la scoperta di questo centro abitato così surreale. Una giornata da non perdere!

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! florida key e key west

6 – Key West in Florida

Key West va raggiunta da Miami, rigorosamente in auto, attraverso la U.S. Route 1, la strada panoramica che va percorsa senza fretta per godere di un viaggio che è già una meta. Attraversare le Alte, le Medie e le Basse Keys è un’esplosione di bellezza e relax. Quando poi arriverai finalmente a Key West, non vorrai più andare via!

Calcola molto tempo per percorrerle, non un tempo chilometrico, ma quello per perderti nelle deviazioni, nei paesini, nei mille luoghi caratteristici lungo la strada: dai negozietti dove acquistare il pesce, ai parchi marini in cui fare snorkelling, ai piccoli porticcioli che assumono al tramonto colorazioni uniche, al ponte interrotto, quello della vecchia strada utilizzato oggi per interminabili passeggiate letteralmente in mezzo al mare,…

Una volta lasciata Miami, ti accorgerai che qui il tempo scorre ad una velocità diversa. Ti permette di gustare il paesaggio, di fare sport, di rilassarti, di pescare, praticamente… tutto quello che ti può venire in mente, qui è possibile!

C’è persino un’isola in cui avvistare i cervi selvatici e non è una leggenda: basterà uscire dalla strada principale e perdersi tra le stradine dell’isola in auto andando piano per ammirare le prime luci dell’alba e te li troverai proprio davanti, come è successo a noi, lì, in mezzo alla strada!

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! in elicottero alle isole faroe

7 – Giro in elicottero alle Isole Faroe

Le Isole Faroe sono un piccolo arcipelago, esattamente nel mezzo, tra Norvegia, Scozia ed Islanda e noi siamo riusciti a raggiungerle ben tre volte in un anno! Cosa si va a fare lassù in quel luogo sperduto? Si va ad assaporare e vivere l’asprezza della natura, l’uomo che combatte per non abbandonarle e la natura che si prende gioco di lui con un clima in cui il vento sferza incessante, il mare è quasi sempre agitato e le pecore vivono indisturbate, più numerose degli uomini.

Si va ad ammirare le opere di ingegneria umana: in un luogo così remoto, quasi tutte le isole sono collegate da tunnel che passano sotto il mare. Si va a perdersi tra scogliere a picco e nessuna anima viva per le strade. Si va a capire quante sfumature diverse può avere la parola neve, oltre duecento in groenlandese mi pare, aspetto che era rimasto irrisolto dai tempi lontanissimi in cui avevo letto per la prima volta “Il senso di Smilla per la neve”.

Si va poi  per prendere l’elicottero. Sì. Un’ora di elicottero costa pochi euro perché qui è considerato un taxi, una necessità. Ammirare queste isole dall’alto, in una giornata in cui il volo avviene per la maggior parte al riparo e vicinissimo alle altissime scogliere per via del vento (sarà sempre così?) ed ammirare dall’alto queste rocce così maestose, sentendosi un puntino insignificante in balia degli elementi atmosferici, non ha davvero prezzo.

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! maldive in barca

8 – In barca alle Maldive

Se inserire le Maldive nella top ten dei miei viaggi più belli del mondo può sembrare banale, forse non tutti sanno che esistono modi diversi ed assolutamente raccomandati per esplorarle. Chi mi legge di solito, sa bene che non siamo amanti del mare, non parliamo poi dell’essere “bloccati” su un atollo, per quanto spettacolare, dall’altra parte del mondo.

Ecco così che la scelta della barca è stata praticamente quello più scontata. L’aver trovato un’imbarcazione tutta per noi, a prezzi low cost (e vi assicuro che è stato faticoso!), ci ha permesso di vivere queste isole da un punto di vista diverso. Ogni giorno ci si spostava, sia al mattino che al pomeriggio, si faceva snorkelling in luoghi unici e diversi, si pescava, si cenava su isole deserte, e si dormiva alcune sere in mezzo al nulla: nessuna luce o altra imbarcazione a 360 gradi.

Avete idea di cosa significhi non utilizzare la cabina e dormire sul ponte superiore della nave, nella leggera brezza notturna sotto un cielo di stelle luminose?

Dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! volo panoramico sull'himalaya

9 – In Nepal per il volo panoramico sull’Himalaya

Si parte da Kathmandu in una zona separata dell’aeroporto internazionale. I più paurosi devono mettere da parte questa esperienza: sappiamo tutti che le linee aeree nepalesi sono tra le più pericolose al mondo per numero di incidenti. Detto questo, e aggiungendo il costo esagerato dell’esperienza, assolutamente fuori mercato in un paese in cui il prezzo di ogni cosa è ridicolo (e se trovate qualcosa di costoso è solo perché vi stanno fregando!), volare sulla catena himalayana, soprattutto se riuscite a farlo di primo mattino è una visione davvero spettacolare.

Trovarsi lì al cospetto degli 8mila della terra e poterli ammirare da questo punto di vista privilegiato lascia tutti a bocca aperta. Non esistono più l’inquinamento di Kathmandu, la confusione, lo sporco, la cacofonia di suoni e colori, e tutto il resto… esistono solo loro, le montagne, maestose ed eterne con i loro colori, le loro asprezze ed i loro limiti così difficili da violare che tanto attirano ed affascinano le persone dalla notte dei tempi.

dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili! terme e relax in austria

10 – In Austria per wellness e relax

Dopo tutto questo correre in giro per il mondo, è ora di un po’ di relax. Ovviamente anche questo deve essere al top dei top. Quando decidiamo per questa opzione, la nostra meta è sempre e solo una: l’Austria che offre sicuramente il miglior rapporto qualità/prezzo in un paese in cui il wellness è una vera cultura.

Non abbiamo mai trovato niente alla stessa altezza in giro per il mondo. In questi hotel e centri termali tutto è sempre perfetto, rilassante e rigenerante. Uno dei nostri luoghi preferiti è il Jagdhof  nella valle dello Stubaital.

Semplicemente perfetto per grandi e bambini e con il ghiacciaio a due passi per sciate da urlo tutto l’anno, perchè sullo Stubaital si scia anche in estate.

liliana roberto e valeria alle svalbard dove andare in vacanza: 10 viaggi imperdibili!

Guida ai Viaggi Low Cost

Abbiamo pensato di raccogliere in un libro tutti i nostri consigli per viaggiare low cost, per dare la possibilità a tutti di girare per il mondo, con le risorse economiche di una famiglia normale, come la nostra.

Credimi. E’ possibile farlo se si conoscono tanti siti dove trovare offerte ed errori di prezzo. Tutti i nostri trucchi e consigli, oltre a tanti suggerimenti pratici ed economici sono racchiusi nella nostra Guida ai Viaggi Low Cost.

 

guida ai viaggi low cost libro ebook

Guida ai Viaggi Low Cost

Perchè viaggiare low cost si può. Viaggiare non è gratis, ma può costare molto meno di quello che hai sempre pensato. 

Nella guida Guida ai Viaggi Low Cost, troverai suggerimenti e spunti utili per viaggiare in famiglia spendendo meno di quello che hai sempre pensato. Screenshot esplicativi e spiegazioni passo per iniziare subito a viaggiare senza spendere una fortuna.

Cosa aspetti? Clicca e scarica la nostra Guida ai Viaggi Low Cost!

guida ai viaggi low cost libro ebook

 

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in America, Asia, Austria, Consigli utili, Europa, Finlandia, Islanda, Maldive, Nepal, Norvegia, Sri Lanka, USA Stati Uniti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento