Enopesca, un evento di Vite in Riviera. Ecco l’eccellenza ligure.

Vite in Riviera è un’associazione “delle genti del vino e del territorio della Liguria occidentale per la promozione della Riviera di Ponente”.

English version.

Sono loro il motore organizzativo di questo EnoPesca 2013. Un evento di promozione del territorio che passa attraverso l’enogastronomia, un connubio perfetto per questa terra.

Le eccellenze del territorio e della produzione di vini che abbiamo incontrato passano innanzitutto alla splendida cornice del Poggio dei Gorleri che con un’accoglienza attenta e raffinata ha fatto da cornice all’evento. Qui le vigne respirano un’aria salmastra.

L’agriturismo in cui abbiamo soggiornato domina dal suo poggio e offre una vista sul mare unica. Camere e appartamenti sono arredati con cura e dotati di aria condizionata. Cosa c’è di meglio che crogiolarsi al sole a bordo piscina ammirando il mare? Davide e Cristina sapranno letteralmente coccolarvi al meglio, come hanno fatto con noi.

Noi chi? Ma naturalmente noi blogger che abbiamo partecipato all’evento accanto ai giornalisti.

Ero con Michela di Va dove ti porta il viaggio e Doriana La signora dei fornelli che ci ha proposto l’iniziativa con le parole giuste “c’è da fare una levataccia per la pesca”.

E’ bastato quello per convincermi al volo (se ancora ce ne fosse stato bisogno!).

Ogni volta che c’è qualcosa di insolito, alternativo, fuori dal comune e possibilmente un po’ pazzo, come dice mia figlia, io naturalmente sono in prima linea!

I produttori di vini con passione lavorano per l’eccellenza.

Ogni azienda ha una storia da raccontare. Una storia di lavoro e di famiglia che, come spesso accade, si intrecciano e si fondono con e nel territorio. Storie di tradizioni, di sacrifici, di scommesse, di valori tramandati e di molto altro. E di giovani che oggi prendono in mano le redini.

Specchio di Vitae

L’enologo Mauro Feola, già conosciuto a Per tutti i gusti Liguria, con i vini del suo progetto: O Mai Ben! (pigato), Sansciaratto (vermentino) e Ghenefusse (rossese). Sono antiche le radici enologiche della sua famiglia e le etichette “abbinano le genti ai nostri vini con il sorriso e il calice orgogliosamente alzato”.

Casa Lupi

Vignamare. La sintesi perfetta. Massimo non lascia allo schermo di un sito la sua storia, è lui personalmente a trasmettere, a spiegare, a raccontare. Col suo calice in mano, è l’immagine perfetta del modo di condividere la vita, la terra e gli amici, attraverso i suoi vini. Perchè l’obiettivo è “poter amare la vigna e il mare nello stesso ambiente a stretto contatto”.


Laura Aschero

Una piccola azienda agricola che produce vini di alto livello. E’ Bianca oggi ad occuparsi di un’azienda che è femminile fin… da sempre! E dalla cui nonna ha ereditato il piglio e la determinazione. Un’azienda piccola e caratteristica, tutta da scoprire facendosi accompagnare proprio da lei, nella cantina come su e giù per le vigne, come ha fatto con noi, regalandoci un pomeriggio speciale.

Cantina Sancio

La storia dell’azienda affonda le radici sulle alture di Spotorno.

“Oggi sono felice di aver scelto il rumore del mio mare, i miei caruggi, i profumi e i suoni della terra e il lavoro all’aria aperta nella mia azienda.”

Sul loro sito trovate anche l’abbinamento dei loro vini alle ricette della tradizione ligure.

Cascina Nirasca

La Liguria è una terra difficile da coltivare, ma capace di dare grandi soddisfazioni, un mondo dove uomo e natura camminano e crescono insieme. I vigneti situati a 400-500 metri d’altezza rende difficoltoso il lavoro. L’Azienda è guidata oggi da Gabriele e Marco ed è presente una cantina attrezzata che permette il controllo di tutta la filiera produttiva.

Podere Grecale

Si presenta con una frase d’effetto: i veri intenditori non bevono vino, degustano segreti. Questa la filosofia dell’azienda che unisce tradizione e innovazione, nell’aspro territorio ligure. L’attività viene svolta con passione e con attenzione alla salvaguardia del territorio. L’Azienda promette, per il 2014, la nuovissima produzione di Moscatello di Taggia, un vitigno recuperato, da poco entrato nel DOC.

Berry&Berry

Alex, simpatico ed esplosivo quando illustra la storia dei suoi vini, come il nome della sua Azienda, come la sperimentazione sulle etichette. Perchè Poggi del Santo? Scopritelo facendovi raccontare direttamente da lui l’intreccio di storie, avvenimenti e zone geografiche.

Azienda Agricola Lombardi

Una sfida la loro: quella di reimpiantare vigneti dove la floricoltura domina. Un’impresa che hanno raccolto con determinazione. L’antica storia si fonde con una cantina moderna ed efficiente, servita da un impianto fotovoltaico.

Innocenzo Turco

Un’azienda agricola situata nell’entroterra di Imperia su 20 ettari quasi tutti collinari. L’abbinamento al servizio di ristorazione in una location sapientemente ristrutturata completa l’offerta. Una cantina situata a pochi passi dal centro storico, in una struttura che risale alla fine dell’ottocento.

Ramoino

L’Azienda è ormai alla terza generazione di vinicoltori. I vini da invecchiamento e tradizionali sono affiancati ad olio e grappe.  Nella cantina viene curato l’invecchiamento in botti di legno. Una perla tutta da scoprire.

Bio Vio

Azienda agricola biologica che punta sul vino “con passione amore si ottiene il vino migliore” ma non solo. L’olio, dal sapore fruttato, molto delicato. Le erbe aromatiche, in un’esplosione di profumi che fa vivere una vera esperienza sensoriale. E poi il borgo ristrutturato… oserei dire in maniera maniacale, per restituire la perfezione e far vivere vacanze uniche negli appartamenti dove il marmo bianco impera.

E… at last but not least, ecco il PingOne. Sapevate che è possibile vivere una bellissima giornata di pesca turistica a bordo della motobarca?

Noi lo abbiamo fatto e lo consigliamo caldamente. Si esce in mare all’alba per andare a raccogliere le rete.

Si osservano le operazioni di pesca e si può anche provare.

E non è finita! A bordo si può anche mangiare, noi ci siamo “accontentati” di un “semplice” aperitivo, accompagnato dal sorallo appena pescato. Salvatore è un padrone di casa perfetto!


Vi assicuro che è uno degli aperitivi più buoni e particolari mai gustati!

Ma di questo… vi racconterò la prossima volta.

English version.

  
Per informazioni:
Associazione Vite in Riviera
Compagnia del Pigato
Imperia – Italy
www.accademiadelpigato.com
 
 

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in Italia, Liguria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Enopesca, un evento di Vite in Riviera. Ecco l’eccellenza ligure.

  1. Pingback: Tourist fishing onboard PingOne.

  2. Pingback: Liliana Monticone - Family Travel Blogger. Ogni posto del mondo, anche estremo, può essere adatto ai bambini. Dipende da noi.

  3. Massimo Lupi scrive:

    Brava Liliana!
    Grazi per le tue parole.

Lascia un commento