Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Pesce fresco in Francia - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Un viaggio in ogni luogo del mondo, non è immersione completa nel paese di destinazione se non si vive e non si esplora la cucina locale.

Cosa c’è di più bello della sensazione di un profumo che irrompe o di un sapore che, a distanza di tempo, ci catapulta esattamente in quel preciso istante, in quel luogo che pensavamo dimenticato, e ci fa rivivere quelle emozioni del viaggio di tanti anni fa?

Negozietti alimentari on the road - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Viaggiare consente di esplorare il cibo in modo del tutto nuovo, assaggiare nuovi piatti, conoscere la cultura e le abitudini. Anche una visita ad Expo Milano 2015 può essere perfetta per l’esplorazione dei gusti, dei sapori e degli odori nei padiglioni degli stati ospitati. Seguici in questo viaggio virtuale!

In Francia andiamo a Cancalle per le ostriche più economiche e gustose

Il padiglione della Francia ci riempie dei profumi di baguettes e brioches appena sfornate a cui è impossibile resistere. Se penso al cibo francese, vado con la memoria a Cancalle, tappa prima di Moint S. Michel del nostro on the road, e alle ostriche.

Moint S. Michel al tramonto - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Ostriche ovunque, di ogni forma, qualità e dimensione. Ostriche di cui fare indigestione perché – stanne pur certo – in nessun posto del mondo ne troverai così tante, così buone e così economiche!

Ostriche a Cancalle in Francia - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Le vendono persino in questi contenitori isolati e pieni di ghiaccio, così puoi trasportarle e gustarle ovunque.

In Marocco per il miglior tajine, ma ricorda: cous cous solo di venerdì!

Il cibo e la gastronomia in Marocco sono una vera esperienza sensoriale ripresa nel relativo padiglione, grazie all’enorme varietà dei loro piatti e delle loro spezie.

Spezie in Marocco - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Impossibile dimenticare il tè gustato nel deserto, nell’accampamento tra le dune che al tramonto si colorano di rosso, con quel lungo rituale attraverso il quale viene servito.

Tajine in Marocco - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Ma il mio pensiero vola al tajine ed alle sue mille varianti nelle quali viene preparato, una più saporita dell’altra.

In Germania per lo strudel di mele con il gelato alla vaniglia

Il padiglione tedesco si sviluppa tra architetture all’avanguardia e il volo delle api, mentre io, per quanto riguarda il cibo in Germania, ripenso alle Gasthaus (tipiche trattorie tedesche) dove fermarsi a cena, quelle piccole dei paesini più sperduti, dove si incontra e si chiacchiera con la gente del posto davanti ad ottimi piatti unici.

Piatti unici in Germania - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

A fine pasto poi, l’enorme fetta di strudel caldo, appena sfornato, servita con la pallina di gelato alla vaniglia e la cannella che, ogni volta che ne percepisco l’odore, mi riporta ai Mercatini di Natale di ogni piccolo paesino della Germania.

In Sri Lanka il ricordo più forte è il cumino, seminato ovunque in ogni piatto

Uno dei viaggi più belli, in un paese che ci ha stupito per la sua accoglienza, per la natura incontaminata e per l’emozione di trovarsi a pochissimi metri dalla blu whale, l’enorme balena che con la sua coda così elegante si rituffa negli abissi più profondi.

Piatti a base di cumino in Sri Lanka - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Il padiglione è molto semplice ma rievoca spezie e pietre preziose, elementi che caratterizzano la “Lacrima dell’India” in un mix di cibo speziato dove il cumino regna incontrastato in ogni piatto.

Aragoste e pesce fresco in Sri Lanka - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

L’Irlanda si fa ricordare per le sue carni saporite

Il viaggio on the road in Irlanda è un mix continuo e giornaliero tra una moltitudine variegata di cibi diversi: pesce lungo la costa e carne verso l’interno. Il manzo irlandese, servito in ogni variante, si alterna alle ottime costolette di agnello.

Pascoli in Irlanda - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e culturaIl padiglione dell’Irlanda non riesce a rievocare i ricordi di viaggio, ma l’Irlanda è talmente bella che un qualsiasi viaggio, breve o lungo, non si scorda mai.

Pascoli in Irlanda - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Da non perdere il nord e le Isole Aran!

Alle Maldive le aragoste si comprano direttamente dalle barche dei pescatori

Cosa c’è di più bello che gustare una cena in spiaggia, nell’isola deserta alle Maldive, dopo aver navigato e fatto snorkeling tutto il giorno?

Maldive barche dei pescatori - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e culturaOvviamente gustare le ottime ed enormi aragoste, cotte alla perfezione, che poche ore prima eravamo andati a scegliere direttamente dentro la barca dei pescatori appena estratte dal mare.

Aragoste appena pescate alle Maldive - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

In Austria nelle eleganti pasticcerie per gustare la torta Sacher

All’Expo si passeggia all’interno del padiglione in cui è stata ricostruita una foresta, un bosco, polmone verde che ci regala ossigeno.

Il mio ricordo è invece in un wellness hotel tra terme e relax, oppure a passeggio per Vienna, nelle fredde giornate invernali. Si entra in una pasticceria per scaldarsi, l’atmosfera è elegante è raffinata e tutta da gustare, prima con gli occhi. L’infinita vetrina di dolci di ogni genere è lì davanti a noi.

A passeggio per Vienna - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Osserviamo tutto e alla fine scegliamo sempre lei, la torta al cioccolato per antonomasia: la Sacher.

In Oman il pesce fresco appena pescato di alterna all’ottima carne di agnello

La cucina araba in Oman si mescola al pesce freschissimo pescato ogni giorno mentre il padiglione dell’Omanci catapulta direttamente a Muscat con la vista, l’odore di cloro delle fontane all’esterno, quell’idea di acqua ovunque simbolo di ricchezza, e i cuscini e gli incensi profumati all’interno.

Spezie e cucina in Oman - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Al padiglione manca solo quella lucentezza dei marmi così esagerata da sembrare bagnati!

L’Ungheria ci accoglie, anche all’Expo, con i suoi kurtoskalacs, il dolce da strada

Tappa a Budapest durante la nostra crociera fluviale. D’obbligo ammirare dal Danubio lo splendido Parlamento che ci dona il meglio di sé con la sua illuminazione notturna.

Mercatini di Pasqua a Budapest - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

La giornata scorre lenta tra il mercato, enorme ed interessante, con i suoi prodotti così particolari e gli splendidi mercatini, da ammirare sia a Natale che a Pasqua.

Kurtoskalacs a Budapest - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Passeggiando ogni banchetto vende i kurtoskalacs, fatti sul momento, fragranti e caldissimi. Al padiglione expo questi dolci, i kurtoskalacs, costano circa il triplo e sono molto più piccoli (e meno artigianali) di quelli gustati là, ma un assaggio non guasta!

Negli Stati Uniti il pancake la fa padrone ad ogni colazione

La cucina della Florida è varia, dai famosi all can you eat ed ai veloci fast food, ai piatti più raffinati.

Key West locali sul mare - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Impossibile non trovare quello che fa per noi, magari da gustare tranquilli in locali direttamente sul mare come questi.

Granchi blu in Florida - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Da Miami verso Key West l’ottimo pesce è una costante, ma quello che ci accompagna ogni mattina è il pancake rigorosamente auto-preparato sul momento.

Florida: pancake e succo d'acero - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Il succo d’acero lo accompagna immancabile e al rientro a casa… si ha un po’ la nostalgia di quello che diventa un po’ una costante di qualsiasi viaggio negli USA, lungo o breve.

La Slovacchia ci fa gustare delle ottime zuppe servite dentro una pagnotta di pane

Bratislava è una città che si esplora in fretta, passeggiare tra le sue vie, che man mano si popolano, la domenica pomeriggio, è piacevole, così come lo è scoprire i mille negozietti del centro storico. Al padiglione Expo invece ci si rilassa nelle poltrone sacco vicino alle stazioni di ricarica tech.

Passeggiare per Bratislava - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e culturaIl “viso verde” rievoca la nostra visita al Museo Swarowski, anche se non ha nulla a che fare con loro.

Mercatini di Pasqua a Bratislava - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

La cucina non può esimersi dal testare le zuppe cotte nella pagnotta di pane svuotata da gustare, ormai ammorbidita, al termine del pasto.

In Nepal ogni giorno momo freschissimi fatti sul momento

Il padiglione del Nepal con la sua pagoda ed i suoi namastè, ci riporta su quelle montagne dell’Himalaya tra gli yakda noi visitate prima del recente terribile terremoto che ha colpito in modo drammatico il paese.

Sull'Himalaya tra gli yak - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

La cucina è fatta di ingredienti semplici dell’agricoltura, preparati sul momento, perché concetti come conservazione e catena del freddo sono praticamente inesistenti.

Momo in Nepal - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

I momo sono ravioli cotti al vapore, ripieni di carne e spezie. Ogni cucina li prepara con le sue varianti, alcuni anche con verdure. Un piatto semplice di cui il palato ha nostalgia.

Il cibo e le attenzioni necessarie in viaggio

Non si deve mai dimenticare che in viaggio un banale gelato o una spremuta fresca possono costare cari. Tutti gli accorgimenti per salvaguardare la nostra salute sono sempre indispensabili, sia per non rovinarsi il viaggio per un banale mal di pancia, sia per non incorrere in problemi più grandi al rientro che non vanno mai sottovalutati.

Impadronirsi delle cucine dei ristoranti - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

A noi capita spesso di impadronirci delle cucine dei ristoranti, come in questo caso, per riuscire a mangiare qualcosa di più abitudinario per i nostri palati.

I piatti, in alcuni posti, vengono lavati così - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

Quando il cibo di strada può non essere la scelta perfetta, perché magari i piatti vengono lavati come in questa foto sotto, perché mettere a repentaglio la nostra salute? La scelta, come illustro nel capitolo dedicato “Fritto e bollito salvano sempre la situazione”, della Guida ai Viaggi Low Cost, deve ricadere solo su queste due soluzioni di cottura che preservano da tutto… o quasi.

Expo 2015: la Svizzera è uno dei paesi che centra il tema

Concludo questo rapido giro del mondo a balzi con il padiglione della Svizzera, che come illustra molto bene Marco Agustoni nel suo post, ha centrato il tema delle risorse limitate del pianeta, ponendo il focus sul messaggio e sulla necessità di prender coscienza della scarsità del cibo, cosa che noi occidentali non percepiamo in quanto abituati ad un accesso diretto e continuo.

Laghi d'estate in Svizzera - Expo 2015: 12 paesi visitati, in viaggio tra cibo e cultura

La Svizzera poi… per noi è proprio qui, dietro l’angolo e forse proprio per questo non ne ho scritto molto. Quante domeniche e quanti weekend passati a sciare in inverno o lungo i laghi d’estate a respirare il fresco delle montagne!

Guida ai Viaggi Low Cost

Mi hai seguito fin qui nella lettura del post attraverso il racconto del cibo attraverso i vari paesi del mondo? Come trasformare il viaggio virtuale tra i vari padiglioni dei paesi dell’Expo in viaggi reali adatti a tutte le tasche?

Abbiamo raccolto nella guida Guida ai Viaggi Low Cost, suggerimenti e spunti utili per viaggiare in famiglia spendendo meno di quello che hai sempre pensato.

Viaggiare non è gratis, ma può costare molto meno di quello che hai sempre pensato.

Cosa aspetti? Clicca e scarica la nostra Guida ai Viaggi Low Cost!

Guida ai Viaggi Low Cost - Liliana Monticone

.

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in Africa, America, Asia, Austria, Europa, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lombardia, Maldive, Marocco, Nepal, Oman, Repubblica Ceca, Sri Lanka, Svizzera, USA Stati Uniti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento