Lillyontheroad a Miami Florida Stati Uniti USA

15 dicembre 2014

Si parte di buon mattino alla scoperta degli USA. Il nostro volo atterrerà direttamente a Miami per un Natale e un capodanno al caldo.

Questa è la situazione che si presenta a Linate davanti ai nostri occhi. E’ impossibile fare il check-in online con Alitalia e la coda alle 5 del mattino è già lunga più di 150 metri. Non c’è personale ad assistere e la cosa più bella sono le macchinette automatiche per il check-in. Si inseriscono i dati, i passaporti, i voli e tutto il resto e al click su “stampa la carta d’imbarco” il sistema risponde: impossibile fare il check-in, rivolgersi al desk.

01 usa miami florida-001

Vi evito qui ora il fatto che con una prenotazione con scritto “Volo Air Berlin effettuato da Alitalia” il personale Alitalia, quando finalmente arriva, non fa altro che rimbalzare al desk di Air Berlin che non sa niente, non trovare il volo e altre amenità simili (l’unica addetta arrivata non sapeva neppure parlare inglese per dare le informazioni ad un gruppo straniero!), ma di tutto questo vi parlerò al mio rientro in un post dedicato! Alla fine il volo lo abbiamo preso… se questo è lo scalo per Expo…

02 usa miami florida-001

Lasciamo Alitalia e ci imbarchiamo su Air Berlin e finalmente arriviamo negli USA! Miami ci attende!

16 dicembre 2014

03 usa miami florida-001

Vi piace la nostra macchinetta rossa? Anche qui un consiglio, alcune compagnie di noleggio vogliono parecchi dollari al giorno per una sorta di telepass necessario su alcune strade, che moltiplicato per i 30 giorni di cui abbiamo bisogno noi… fanno un sacco di soldi. Anche qui vi rimando ad un post dedicato. L’America è troppo avanti! Si compra uno stick adesivo per meno di 5 dollari nei supermercati o nelle farmacie, ci si registra online, lo si carica con 10 dollari e si risparmiano un sacco di soldi, soprattutto se il vostro soggiorno negli USA è molto lungo.

04 usa miami florida-001

La spiaggia di Miami è fantastica. Non pensavo proprio che un posto di mare potesse piacermi così tanto. Ci sono già 23 gradi al mattino presto, se penso al freddo e alla pioggerellina che abbiamo lasciato a casa… ma qui siamo a 2 ore di traghetto dalle Bahamas!!!

05 usa miami florida-001

Riusciamo a trascinare via Valeria dalla sabbia e dall’acqua! Un giro per downtown, tra moderni grattacieli che la affascinano. Questo scatto qui sotto è il suo. Bellissimo con questo cielo blu.

06 usa miami florida-001

Vi dico solo che il giro sul Metro Mover ce lo fa fare ben tre volte! Meno male che è gratuito!

07 usa miami florida-001

Però devo dire che affascina anche noi. Il trenino, elettrico e senza autista, che passa dentro il grattacielo è davvero particolare. Non avrei mai pensato che una città grande e caotica e per giunta di mare potesse “acchiapparmi” così tanto.

Giro dalla parte opposta per ammirarne lo skyline. Considerate sempre che per i post on the road utilizzano sempre e solo le foto dal cellulare, quindi la qualità non è mai elevata.

08 usa miami florida-001

Lo scenario che possiamo ammirare da questa spiaggia è unico e la cosa che lascia stupefatti è proprio il vedere come modernità e natura convivano tranquillamente. Qui possiamo ammirare uccelli di ogni genere (persino avvoltoi), scoiattoli che corrono e qui in Florida c’è la terza barriera corallina al mondo per estensione e bellezza. 

09 usa miami florida-001

Partiamo in direzione Key West attraverso strade secondarie. Anche qui la natura la fa da padrone ed entriamo un po’ nella vita “normale” degli americani qui. I grandi grattacieli e le ville lussuosissime hanno lasciato il posto ad abitazioni normali, quasi tutte senza recinzione, segno di sicurezza, e la cosa che più mi impressiona è il paragone con la nostra “classe media” e quella americana. Il loro potere d’acquisto non è certamente paragonabile al nostro. Si percepisce proprio il benessere. Un tipo sull’aereo con cui chiacchieravamo l’ha definita la terra delle opportunità. Niente di più vero!

10 usamiami florida-001

La strada che porta a Key West, confine estremo, è in pratica sul mare sia a destra che a sinistra e percorrerla verso l’ora del tramonto è sicuramente il momento migliore.

12 usa miami florida-001

I paesini che si incontrano sono uno più bello dell’altro e ognuno avrebbe bisogno di almeno una settimana per essere esplorato con calma.

11 usa miami florida-001

Barche, tranquillità, colori stupendi,…

14 usa miami florida-001

Qui mi sa che domani dobbiamo proprio noleggiarne una anche noi!

13 usa miami florida-001

I cavi della corrente elettrica sono pieni di cormorani che si rilassano e stendono le ali agli ultimi raggi di sole.

15 usa miami florida-001

Chilometro dopo chilometro arriva il tramonto. E’ ora di fermarsi: inutile proseguire col buio, ci si perderebbe il bello.

16 usa miami florida-001

 

Una bella mangiata di pesce e… domani mattina si parte presto. Key West ci aspetta!

coda alitalia a linate

 

17 dicembre 2014

Oggi giornata intensa. Vi premetto subito che mi è bastato un minuto per innamorarmi anche di Key West!

usa miami key west stati uniti (4)

Ma andiamo con ordine. Buongiorno dalle Key!

usa miami key west stati uniti (2)

La lunga strada (lunga anche per via dei limiti di velocità un po’ assurdi per i nostri canoni) è uno spettacolo continuo.

usa miami key west stati uniti (25)

Gli scenari si susseguono. Dai più turistici ai più incontaminati.

Una sorpresa al distributore: qui bastano 30 euro per fare il pieno di un’auto media. Non fate come noi che appena arrivati abbiamo pensato che la benzina fosse carissima… ci abbiamo messo un po’ a realizzare che il costo non è al litro!

usa miami key west stati uniti (21)

Quindi se vorrete permettervi un camper di questo tipo… magari rivedo anch’io la mia idea di campeggio qui!

usa miami key west stati uniti (22)

Gli incontri che si fanno per le strade sono particolari. L’aria che si respira qui è impossibile da descrivere e raccontare, bisogna provarla!

usa miami key west stati uniti (13)

Lungo il molo vi capiterà persino di vedere un lamantino nuotare. Non siamo riuscitia fotografarlo, ma è stata un’esperienza unica!

usa miami key west stati uniti (5)

Le moto d’acqua sfrecciano, barche e motoscafi anche, il wifi è libero e velocissimo e basta un click per connettersi, l’acqua è pulitissima e i lamantini nuotano.

usa miami key west stati uniti (7)

Progresso e natura possono coesistere, se non ci credete… venite a vedere qui!

usa miami key west stati uniti (6)

Le escursioni proposte sono un’infinità. I locali si affacciano uno dopo l’altro direttamente sull’acqua e in questo, a mezzogiorno, un gruppo suonava musica dal vivo che allietava anche chi passeggiava al porto.

usa miami key west stati uniti (19)

Splendida l’atmosfera!

usa miami key west stati uniti (9)

Guardate un po’ chi si può anche incontrare sui tetti del porto!

usa miami key west stati uniti (16)

Sono bellissimi questi pellicani.

usa miami key west stati uniti (12)

Ovviamente ce n’è per tutti i gusti e soprattutto per tutte le tasche!

usa miami key west stati uniti (26)

Facendo il giro dell’isola si incontrano spiagge meravigliose e la temperatura è perfetta sia per prendere il sole che per fare il bagno!

usa miami key west stati uniti (17)

Valeria! Il bagno era ipotetico. Non abbiamo tempo!

usa miami key west stati uniti (23)

Ok, abbiamo capito. I posti più belli e più comodi oggi sono tutti tuoi!

usa miami key west stati uniti (24)

D’altronde cosa c’è di più bello che ammirare questo splendido mare e questi colori?

usa miami key west stati uniti (18)

Proseguendo ammiriamo gli infiniti addobbi di Natale. Sembra così strano pensare al Natale con questo caldo…

usa miami key west stati uniti (3)

Anche i negozietti non sono da meno e visti i prezzi bassi se paragonati ai nostri canoni… sono molto pericolosa qui dentro! Sono uno più bello dell’altro!

usa miami key west stati uniti (10)

E’ ora di dirigersi di nuovo verso la terraferma.

usa miami key west stati uniti (20)

Ad un certo punto un piccolo porticciolo, i pescatori di ritorno dalla pesca stanno pulendo i loro pescherecci e lo spettacolo per noi è unico!

usa miami key west stati uniti (14)

Sono bellissimi e sono tantissimi. Non scappano e possiamo immortalarli in tutti i modi!

usa miami key west stati uniti (11)

Valeria! Cosa ci fai dentro la bocca dello squalo?

Avvistiamo anche daino delle Key, ma… oggi purtroppo va così:non riusciamo a fotografarlo! Pazienza!

usa miami key west stati uniti (1)

Una fermata al laghetto dove possiamo ammirare questi trampolieri rosa.

usa miami key west stati uniti (15)

E la giornata volge al termine, regalandoci ancora una volta uno splendido tramonto! A domani!

18 Dicembre 2014

Se i tramonti di ieri alle Key erano spettacolari… guardate un po’ questa alba!

florida stati uniti costa orientale (18)

Non è certo da meno.

florida stati uniti costa orientale (9)

I colori sono bellissimi.

florida stati uniti costa orientale (8)

Noi ovviamente siamo già in posizione al mattino presto, vero Valeria?

florida stati uniti costa orientale (17)

Sembra proprio che ci abbia preso gusto a scovare i posti più rilassanti. Ma per lei rilassante è sempre e solo il tempo di una foto!

florida stati uniti costa orientale (8)

Quando i primi raggi del sole illuminano il mare e le barche, il panorama cambia ancora!

florida stati uniti costa orientale (2)

Incantevole è sicuramente il termine giusto per questi colori!

florida stati uniti costa orientale (16)

Questa è Key Largo e noi ci siamo fermati qui perchè proprio in quest’isola c’è il primo parco subacqueo degli Stati Uniti.

usa stati uniti miami florida barriera corallina (2)

La terza barriera corallina al mondo, dopo Australia e Belize, viene protetta qui in un parco unico che oggi andremo ad esplorare.

usa stati uniti miami florida barriera corallina (3)

Qual modo migliore dello snorkeling a bordo di un catamarano per farlo?

usa stati uniti miami florida barriera corallina (1)

La prima parte dell’uscita è tra un ambiente di mangrovie tipico di queste zone.

miami stati uniti barrieracorallina (5)

Poi ci si dirige in mare aperto per esplorare diverse zone della barriera in cui ci tuffiamo. 

miami stati uniti barrieracorallina (2)

Una più bella dell’altra. Le foto non rendono abbastanza!

miami stati uniti barrieracorallina (3)

Avete mai provato l’ebrezza di fare snorkeling tra tantissimi enormi barracuda? Neanche noi prima di oggi!

miami stati uniti barrieracorallina (1)

Ma qui i ranger assicurano che sono estremamente friendly. Se lo dicono loro… Alle Maldive erano friendly gli squali, qui barracuda e meduse. Mah…

miami stati uniti barrieracorallina (4)

La giornata scorre veloce e stupenda ad ammirare un panorama marino che qui viene protetto con ogni mezzo. Pensate che abbiamo anche visto e toccato l’esatta copia del Cristo degli Abissi di San Fruttuoso. Uguale identico ma più accessibile in quanto posto ad una profondità minore.

florida stati uniti costa orientale (14)

Noi intanto non ne abbiamo ancora abbastanza di nuotare e chiudiamo così la nostra giornata! Una bella nuotata al tramonto… e anche alla sera! Valeria non riusciremo a portarla via da qui per andare a dormire!

florida stati uniti costa orientale (21)

 

19 dicembre 2014

Oggi si va alle Everglades. Uno dei parchi più famosi. Già poco dopo l’ingresso la fauna che si incontra è davvero particolare.

florida stati uniti costa orientale (24)

Un paradiso per gli amanti del bird watching. Anche qui bisognerebbe avere un mese di tempo per esplorarle con calma.

florida stati uniti costa orientale (15)

Le deviazioni presenti permettono di ammirare scorci rilassanti e dai colori blu intenso. Oggi qui ci sono 26-27 gradi e un leggero e piacevole venticello.

florida stati uniti costa orientale (23)

Pochissima gente per ammirare questi splendidi panorami.

florida stati uniti costa orientale (22)

Valeria! Qui è vietato dare da mangiare agli animali e ti fanno 5.000 dollari di multa. Cerca di non farti mangiare dagli alligatori che poi dobbiamo pagare!
Il ranger ci ha assicurato che i coccodrilli americani mangiano solo an Mc Donald’s, quindi per quelli non abbiamo problemi!

florida stati uniti costa orientale (4)
Andiamo alla scoperta delle Everglades con il boat tour.

florida stati uniti costa orientale (13)

Si incontrano numerosi alligatori. Qual era quello che mangiava solo al Mc Donald’s? Non so mica se è il caso di affittare anche la canoa…

florida stati uniti costa orientale (7)

Rientrati dal tour una sorpresa ci attende. Sapete come si fa ad avvistare una intera famiglia di lamantini (c’era anche il piccolo ma sta sempre sott’acqua ed è più difficile da avvistare) più diversi elementi sparsi?

florida stati uniti costa orientale (10)

Semplicissimo! Basta portarsi dietro Valeria. Lei è sempre fortunata e quando decide di vedere una cosa… immancabilmente ci riesce!

florida stati uniti costa orientale (20)

Guardate un po’ qui… e considerate sempre che queste foto sono solo del cellulare... al mio ritorno posterò quelle della GoPro. E’ un animale curiosissimo!!!

florida stati uniti costa orientale (3)

Sono stati lì vicino per tantissimo tempo e abbiamo davvero scattato miliardi di foto!

florida stati uniti costa orientale (1)

Anche questa giornata volge al termine e… abbiamo un posto per dormire! A domani!

20 Dicembre 2014

Oggi giornata di relax.

florida stati uniti costa orientale (19)

Risaliamo la costa est in maniera tranquilla ed esploriamo qualche spiaggia.

Suggerimento: se la compagnia di noleggio a cui vi rivolgete vi spara prezzi alti per il navigatore, fate come noi. Scaricate l’app maps.me e tutte le mappe della zona che vi interessa prima di partire. Poi basterà un iphone o un ipad anche senza connessione in quanto funzionano perfettamente offline!

Come ripeto sempre, viaggiare non è gratis, ma con i giusti accorgimenti si possono risparmiare un sacco di soldi e viaggiare con le risorse economiche normali. Purtroppo la maggior parte della gente non lo capisce: l’affermazione più frequente è sempre “quanti soldi”!

florida stati uniti costa orientale (12)

La zona di Palm Beach è un qualcosa di davvero indescrivibile. Ville faraoniche una più bella dell’altra, direttamente sulle spiagge e con barche infinite. Io è tutto il giorno che mi chiedo che lavoro fanno per permettersi tutto ciò!

Ma a noi non interessano queste cose. Ci dirigiamo a Jupiter Beach, la spiaggia famosa per le tartarughe.

florida stati uniti costa orientale (5)

Purtroppo questo non è il periodo giusto, ma… ci accontenteremo lo stesso. Caldo ma non troppo, ventilato al punto giusto… come sempre perfetto!

florida stati uniti costa orientale (6)

Soprattutto pochissima gente!

florida stati uniti costa orientale (25)

Anche questa giornata alla scoperta della Florida est giunge al termine e noi ci trattiamo bene. Non ne abbiamo ancora abbastanza di nuotare!

florida stati uniti costa orientale (26)

Un piccolo suggerimento: nel weekend gli hotel business fanno sconti aggiuntivi, quindi permettono di salire di categoria senza uscire dal budget. In più hanno sempre wifi velocissimi e funzionanti! Da considerare quando si viaggia #ontheroad.

florida stati uniti costa orientale (11)

21 Dicembre 2014

Oggi giornata di relativo relax in spiaggia (con Valeria il relax è sempre relativo!).

florida usa stati uniti  (7)

Non pensate che queste splendide spiagge oceaniche siano così deserte sempre. Anche se siamo in bassa stagione, normalmente un po’ di gente c’è. Solo che Valeria ci fa alzare all’alba e siamo sempre i primi ad arrivare!

florida usa stati uniti  (1)

Ecco la spiaggia in condizioni normali e ad un orario normale.

florida usa stati uniti  (5)

I sentieri attraversano le mangrovie e anche qui, in stagione, le spiagge sono frequentate dalle tartarughe.

florida usa stati uniti  (6)

Noi oggi abbiamo visto solo lui e una manta in acqua.

florida usa stati uniti  (4)

Manta che Valeria ha scambiato per uno squalo con conseguente urlo folle!

florida usa stati uniti  (3)

Le spiagge oceaniche sono belle e saltare sulle onde con il suono profondo, tipico dell’oceano, è ancora più bello!

florida usa stati uniti  (2)

La nostra giornata si conclude a Cape Canaveral, domani un’intensa giornata al Kennedy Space Center. Intanto io vi lascio la buonanotte con una considerazione che è tutto il giorno che mi frulla in testa alla vista delle loro villette. Ditemi quel che volete, parlatemi della criminalità in America, della crisi, della malavita… ma casette così senza recinzione e con vetrate fino a terra, noi in Italia non possiamo più permettercele neppure in montagna a 3mila metri! Qui si percorrono centinaia di chilometri e sono tutte così! E se non è qualità di vita questa…

22 Dicembre 2014

Lillyontheroad prosegue al Kennedy Space Center di Cape Canaveralin Florida in un post dedicato.

23 – 24 – 25 – 26 – 27 Dicembre 2014

I parchi di Orlando, il mondo di Disney e gli Universal Studios in un post dedicato. Un mondo che rapisce e porta in una realtà alternativa. Impossibile resistere al suo richiamo e non prolungare i giorni previsti.

28 Dicembre 2014

Buongiorno da Daytona Beach!
Si vede che dopo le tirate di questi ultimi giorni siamo un po’ stanchi e non riusciamo a schiodarci all’alba come al solito?

usa florida ontheroad (8)

L’Oceano! L’oceano che rilassa, che distende, che rinvigorisce. L’Oceano con il suo suono particolare e unico. Lo si può riconoscere anche solo da quello. Le spiagge lunghissime e i primi surfisti.

usa florida ontheroad (2)

Qui a Daytona Beach in spiaggia si può venire con tutto, come in Danimarca! La cosa più bella è comunque perdere ore ad ammirare le evoluzioni dei surfisti!

usa florida ontheroad (7)

Non si è mica ancora rassegnata! Valeria  il surf non puoi provarlo. Ti mangiano gli squali! Aiuto. Portatela via da qui!!!

usa florida ontheroad (6)

Quanti gradi ci sono ad Alessandria? No perché qui oggi si muore di caldo!!!

usa florida ontheroad (4)

E’ facile passare ore ed ore estasiati ad ammirare i surfisti. Poi appena arriva l’onda giusta, tutti in piedi a cavalcarla con splendide evoluzioni.

usa florida ontheroad (1)

S. Augustine. La città più antica degli Stati Uniti. Sono fantastici questi americani!

usa florida ontheroad (5)

La sera in albergo ci decidiamo. Cinque giorni di vacanza ‘ipotecati’! Già che siamo qui, vuoi non farti un giretto anche alle Bahamas?
Persino la cabina con balcone! D’altronde le cose, per farle, bisogna farle bene! I prezzi qui sono davvero ridicoli.

Con stasera si chiude il post on the road sulla costa orientale della Florida. Domani ci sposteremo sulla costa occidentale e proseguiremo lì il nostro Lillyontheroad in Florida parte seconda. Continuate a seguirci in questa splendida destinazione!

usa florida ontheroad (3)

 

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in America, Ontheroad, USA Stati Uniti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lillyontheroad a Miami Florida Stati Uniti USA

  1. SacriSimo scrive:

    Hai gia capito tutto, ora anche te sei una US addicted 😉
    Ottimo post, utile e chiaro!!

Lascia un commento