Nuova sezione ontheroad che sarà postata a caldo durante ogni viaggio.

ontheroad in marocco hotel yasmina

Dopo alcuni scambi di pareri con altri blogger nei commenti al mio post del #nevadofiero, sul postare o meno ontheroad e a caldo, durante il viaggio, per fermare qualche emozione forte, ho deciso di provare anch’io.

Ontheroad

Ho deciso però di mantenere separati questi post dagli altri che sono pensati e decantati, soprattutto dopo esperienze di viaggio forti, come il Nepal, dove è facile far saltare subito il giudizio.

ontheroad a bassano del grappa

Stesura dei post ontheroad

Siccome i miei post hanno bisogno di tempo, hanno bisogno di computer e strumenti adeguati da “scrivania” perchè voglio curare minuziosamente, come faccio sempre, la scelta delle foto, hanno bisogno di belle foto che devono provenire dalla Nikon e non da iphone o ipad, tutte cose che in viaggio non si ha mai il tempo e la possibilità di fare, ho creato questa apposita sezione per fare in modo che i post soliti continuino a trasmettere l’emozione decantata e non quella del momento in cui scrivo. Questa sezione invece trasmetterà le emozioni a caldo di ogni ontheroad.

Vi farà viaggiare con me ogni sera con le foto e le emozioni della giornata. Sarete con noi ontheroad.

Sono stati questi e tanti altri gli argomenti di confronto con altri blogger nel corso di #bloggerinbo, di cui devo ancora vergognosamente scrivere e chiedo venia, ma di cui potete leggere qui tanti bei post di chi ha partecipato in questi link:

Monica. Alla ricerca di Shambala.

Francesca. Patatofriendly.

Giorgia. Priorità e passioni.

Annalisa. Guasti quotidiani.

Ecco allora che in questa sezione pubblicherò un post per ogni viaggio o ampia zona del viaggio che sarà aggiornato a cadenza irregolare: sì avete capito bene. Non sempre potrò farlo ogni giorno, quindi sarà aggiornato quando la connessione lo permetterà, o quando accadrà qualcosa da fermare di interessante.

ontheroad in sri lanka

Primi post ontheroad

Comincerò tra pochi giorni con questo nuovo esperimento: il prossimo viaggio ontheroad che sta prendendo forma “al volo”, come sempre, sarà qualcosa di molto interessante, la prima parte in auto, quindi in Europa e con poca necessità di decantare incontri con culture molto diverse, e poi con un mezzo un po’ insolito che andremo a  scoprire per la prima volta.

Siete curiosi?

Stay tuned e seguite il primo post #lillyontheroad!

Sono impaziente di sapere cosa ne pensate!


ontheroad in danimarca a skagen dove i mari si scontrano

 

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in Ontheroad e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Nuova sezione ontheroad che sarà postata a caldo durante ogni viaggio.

  1. Pingback: LillyOnTheRoad go to Holland! - Liliana Monticone

  2. Pingback: LillyOnTheRoad va in Olanda - Liliana Monticone

  3. Pingback: LillyOnTheRoad va in Olanda - Go Holland! - Liliana Monticone

  4. Bello! Bello dividere impressioni a caldo, telegrafiche e di pancia, dai racconti fatti al ritorno, decantati e curati nei dettagli. Certo per le prime bisogna essere fortunati con il segnale…. Io ho molto apprezzato le tue foto dell’Everest mentre eri lì o quelle dal deserto del Marocco, in tempo reale.

    • Grazie Annalisa. Sono contenta di quello che mi dici e mi conforta davvero. La mia paura è quella, davanti a certe cose troppo “forti”, di scrivere cose che poi al ritorno sarebbe meglio rinnegare. Se però dici che hai apprezzato, spero sia la soluzione giusta!

  5. Bello e interessante! Non avevo seguito i vostri scambi ma mi sembra un’idea condivisibile!
    Da spettatrice sono felice di leggere i vostri racconti a caldo.
    Da viaggiatrice però ho un timore: la blog dipendenza. Per me il diario di viaggio è una parte essenziale e l’ho sempre fatto, prima su moleskine e ora su pc. Ma è un diario molto intimo, diversissimo da quello che poi pubblico…dover fare entrambi durante il viaggio, al momento, mi creerebbe delle difficoltà…
    Però ti seguo super volentieri, così poi mi dici come ti trovi!

    • Grazie Milly per il tuo commento. In realtà io posto già parecchio sui social quando viaggio, e i problemi li vedo più nel reperire una connessione. Diciamo che al momento la cosa che mi premeva di più era il tenere separati questi post dagli altri, perchè ovviamente la qualità delle foto e dei testi non può essere elevatissima ontheroad. Vedremo cosa ne uscirà fuori…

  6. Pingback: Ontheroad: new section that will be posted during each trip. - Liliana Monticone

Lascia un commento