The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza, è un piccolo museo unico al mondo, un’esperienza multisensoriale che non lascia indifferenti.

Lo abbiamo scoperto grazie a Visit Denver nel corso del nostro soggiorno nella capitale del Colorado in occasione del progetto e collaborazione di cui vi ho già parlato.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo

L’idea è quella di un museo che analizza in maniera scientifica e quanto più apolitica ed apartitica possibile, il fenomeno del terrorismo.

Visitare @TheCELLorg a #Denver, #museo del #terrorismo unico al mondo #LHtoDenver @VisitDenver Condividi il Tweet

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

Si prende in esame un problema che da secoli affligge il pianeta e contro il quale, lapidario da dire così, ma purtroppo vero, non esiste soluzione. Non si può sconfiggere!

Con il terrorismo si deve imparare a convivere.

Subito all’entrata una frase da pelle d’oca ci avvolge: nessuno è troppo giovane per essere vittima del terrorismo, né troppo giovane per essere assoldato.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

La storia del terrorismo internazionale

Parte poi una panoramica del terrorismo attraverso i secoli e la storia: dal KKK, all’Ira in Irlanda, ai Paesi Baschi, al Medio Oriente,… arrivando ovviamente alle Torri Gemelle.

Il terrorismo non conosce confini e non è relegato ad una zona del mondo. Attraversa la religione, la politica, l’ideologia e si nutre di esse.

Al @TheCELLorg a #Denver, si impara la storia del #terrorismo #LHtoDenver @VisitDenver Condividi il Tweet

Nel corso della visita si apprende la storia del terrorismo, i metodi, gli impatti sulla società e non ultima la sicurezza nazionale a cui ogni semplice cittadino può e deve contribuire con consapevolezza.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

Visitare The Cell il museo del terrorismo

La visita viene gestita in autonomia e permette di trascorrere all’interno il tempo che si vuole per prendere coscienza del problema, per auto-educarsi alla minaccia del terrorismo e per imparare cosa noi possiamo fare per migliorare la sicurezza di tutti.

Il terrorismo è un argomento difficile da capire e le informazioni sono spesso strumentali, ecco l’idea di una mostra, che cerca di educare, alla cui realizzazione hanno partecipato i massimi esperti mondiali nel campo.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

Si esce dal The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza, assolutamente diversi da quando si è entrati. Non si hanno più risposte di quando si entra, si hanno molte più domande.

Il museo cerca di tradurre in maniera semplice, fruibile da tutti, una materia complessa attraverso un’esperienza dinamica, interattiva.

Una serie di altoparlanti ci avvolge con la voce di personaggi importanti ed esperti di terrorismo e ci fa entrare nel cuore del al tema. Camminando nei corridoi si guardano presentazioni multimediali che illustrano l’evoluzione del terrorismo ed il suo impatto nel mondo attuale.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

 

L’unica prevenzione possibile è quella attraverso l’educazione, l’impegno e la responsabilizzazione.

L'unica prevenzione possibile del #terrorismo è l'educazione @TheCELLorg #Denver #LHtoDenver… Condividi il Tweet

Definizione di terrorismo

La cosa più curiosa che ho appreso e a cui non avevo mai pensato? Non esiste una definizione univoca di terrorismo nel mondo. Quello che noi definiamo in maniera negativa “terrorismo”, in altri luoghi del mondo ha un’accezione positiva.

Lo trovo pazzesco. Tristemente vero, ma pazzesco!

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza ha identificato 8 segnali del terrorismo che bisogna imparare a riconoscere: sorveglianza, provocazione, test sulla sicurezza, finanziamento, acquisizione di forniture, imitazione, prova, distribuzione.

Imparare a riconoscere gli 8 segnali del #terrorismo @TheCELLorg #Denver #LHtoDenver @VisitDenver Condividi il Tweet

Terrorismo e consapevolezza

Una sala con infinite domande permette di prendere atto di quanto poco ne sappiamo sull’argomento, perché il terrorismo è attivo ogni giorno, ogni momento e cambia continuamente tattica.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

Oggi utilizza strumenti attuali e diffonde con essi il suo messaggio di paura. Non può esistere il terrorismo senza che il messaggio venga amplificato.

Nei secoli il terrorismo ha attaccato ed attacca i palazzi del potere, della politica, l’economia e le semplici comunità.

Nell’ultima sala si assiste, o meglio si dovrebbe dire si è parte e “vittima”, di un attacco terroristico attraverso lo spazio e il tempo. Impressionante!

Si esce in silenzio e senza parole.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

Info utili

La visita al The Cell a Denver per combattere il terrorismo è raccomandato dai 14 anni di età.

E’ situato direttamente di fronte al Denver Art Museum, in pieno centro.

The Cell organizza corsi di sensibilizzazione e formazione per dotare i cittadini degli strumenti di base per affrontare il fenomeno. Tante proposte si rivolgono alle scuole.

Costo attuale: 8 $ – il museo è senza scopo di lucro, una cifra assolutamente low cost per una visita che non si può solo subire passivamente.

The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza



 

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in America, USA Stati Uniti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a The Cell a Denver per combattere il terrorismo con la consapevolezza

  1. Pingback: A Denver con Lufthansa e Visit Denver

Lascia un commento