Visitare Heide Park: il miglior parco divertimenti del Nord della Germania

Visitare Heide Park in Germania big loop

Big Loop – Photo Heide Park

Per visitare Heide Park un famoso parco divertimenti, dobbiamo andare in Bassa Sassonia, Germania del Nord, è più precisamente a Soltau, tra Brema e Amburgo. L’Heide Park è il parco di divertimenti più grande della Germania settentrionale.

Visitare Hyde Park

A differenza dei grandi parchi di divertimento Heide Park non è nettamente suddiviso in aree tematiche in quanto le attrazioni stesse sono state pensate e realizzate con tematizzazioni molto curate.

Visitare Heide Park in Germania

Visitare Heide Park significa visitare un parco divertimenti tenuto al passo con l’installazione di grandi attrazioni sia adrenaliniche che per le famiglie. Come in ogni angolo della Germania, entrando nel parco, la prima caratteristica che ci colpisce è la pulizia, l’ordine e il curatissimo verde del parco.

Attrazioni adrenaliniche

Atttaversiamo il viale di ingresso curiosando nei numerosi store e punti ristoro per arrivare finalmente sulle coste del lago da cui si intravedono le maggiori attrazioni da brivido: Colossos, Limit, Scream, il volo dei Demoni, la pista per bob svizzeri, ma soprattutto il roller coaster che da solo merita la visita a questo parco: il Krake!!!

Visitare Heide Park in Germania

Anche all’Heide Park ci si presenta il solito dilemma: scegliere l’attrazione da provare per prima. Optiamo per l’ultima installata, il Flug der Damoen (volo dei demoni); l’unico coaster alato della Germania.

Queste rotaie ci portano a 4g di accelerazione, 7 differenti livelli e 8 cambi repentini di direzione, il tutto per farci perdere l’orizzonte. Infatti, dopo questa, noi abbiamo perso…. la voglia di fare altre giostre diverse!!!

Visitare Heide Park in Germania

Ok non possiamo passare tutto il giorno qui! Scendiamo e ci attrae come una calamita Scream, la più grande Gyro Drop Tower del mondo.

La coda dato l’enorme numero di posti è irrisoria, quindi saliamo e ci lasciamo lanciare da 103 metri, di cui 71 in caduta libera per una velocità di circa 100km/h. I secondi sono lunghissimi…. spettacolare è poco!

Visitare Heide Park in Germania 

Attrazioni per piccoli ospiti

Dall’alto di Scream scorgiamo una torre simile ma più piccola, è Screamie un’attrazione come questa ma per i piccoli ospiti che possono così farsi le ossa per quando cresceranno (ovviamente la velocità è minore).

Scendiamo e passiamo all’area Svizzera. Qui troviamo un classico dei parchi di divertimento tedeschi, la Scwhweizer Bobbahn che ci ha già deliziato all’Europa Park ma su cui è sempre divertente farci un giro.

Visitare Heide Park in Germania

Dopo le “nevi” svizzere l’Heide Park ci offre Limit, un inverter coaster: 5 capottamenti, looping in sequenza , rollover, doublespin e tanto altro! Sembra di volare…

E poi c’è Krake. Scenografia da film di fantascienza, una baia dei pirati perfettamente riprodotta e poi lui: Krake, roller coaster con discesa mozzafiato e avvitamento da paura!!!

E’ difficile esprimere a parole l’emozione provata, già durante la salita si sente il peso del proprio corpo gravare sulla schiena, poi una volta in cima il carrello inizia i primi due metri di discesa e … poi si ferma per permetterci di ammirare il polipone in procinto di ingoiarci. Insomma bisogna provarlo!

Visitare Heide Park in Germania

Oggi le emozioni non vogliono proprio darci tregua, scendiamo da qualche (non potevamo farne uno solo) giro su Krake e ci troviamo in coda per Big Loop, che già il nome ispira molto…. 150 secondi di pura adrenalina, oltre 70 km orari, 700 metri di percorso: un classic coaster da intenditori aperto al divertimento di bambini e adulti!!!

Montagne russe

Sì perché qui le limitazioni sono differenti dalle nostre: dai 4 anni in su, se accompagnati, i bimbi possono salire sulle montagne russe. Datemi retta, lasciate a casa le vostre inutili paure di mamme italiane. I vostri figli si divertiranno un mondo!

Visitare Heide Park in Germania

Dalle rive del lago ci spostiamo verso altre aree e ci troviamo nel vecchio west, tipica area da parco di divertimenti.

Un po’ di relax

Qui oltre alle attrazioni per tutta la famiglia troviamo splendide sculture in legno e figuranti che accompagnano il nostro divertimento. Ci fermiamo un po’ per un americanissimo spuntino e constatiamo piacevolmente che i prezzi della ristorazione sono ampiamente nella media (che è decisamente inferiore a quello che noi intendiamo per media qui in Italia).

Visitare Heide Park in Germania

Qualcuno – indovinate chi! – comincia a lamentarsi che abbiamo già perso troppo tempo e che le aree da visitare sono ancora tante; allora ci alziamo e ci incamminiamo dal West alla Norvegia dove ci rilassiamo un po’ tra negozietti e bistrot dall’aria molto scandinava.

Ma il richiamo dell’adrenalina è troppo forte ed eccoci quindi a bordo di Desert Race, dove una catapulta ci spara su un percorso mozzafiato. Scendiamo e ci facciamo subito acchiappare da Colossos: montagne russe in legno.

Visitare Heide Park in Germania

Da Colossos vediamo Desert Race… e scendendo ci facciamo catapultare da questo accelerator coaster che in 2.4 sec va da 0 a 100 km/h.

All’uscita scopriamo che la consueta foto viene scattata in fase di accelerazione ed è possibile stamparla su calamita.
Nel pomeriggio ci tranquillizziamo un po’ e scopriamo le aree più rilassanti di questo parco di divertimenti, passeggiando tra splendide ambientazioni bavaresi e simpatiche attrazioni per i più piccoli: l’intramontabile carosello, il dolce percorso su imbarcazioni che lungo un canale attraversano la Germania, ricostruita in scala nei suoi maggiori monumenti.

Il Parco al tramonto

Guardiamo nostalgici il grande lago centrale che un tempo ospitava una riproduzione di dimensioni ridotte di Lady Liberty, oggi smontata e riambientata presso Colossos.

Visitare Heide Park in Germania

Visitare Hide Park è un’esperienza sensoriale continua. Anche in questo parco di divertimenti nell’arco della giornata sono in programma numerosi show destinati alle varie fasce d’età, noi riusciamo a guardarne solo alcuni (perchè il tempo non è mai abbastanza), ma tra acrobati, robot animati e pirati il divertimento è assicurato… nonostante le ovvie difficoltà a capire quanto viene detto!

Visitare Heide Park in Germania

La prima giornata di visita volge al termine, e come tutti i parchi di divertimento tedesco con il biglietto per due giorni domani (o entro 5 giorni dal primo utilizzo) sapremo come muoverci e quali attrazioni gustare.

Prendiamo il classicissimo trenino per goderci il panorama del parco al tramonto, ma poi scegliamo di scendere alla fermata del lago perchè sorseggiare una bibita (la tipica birra tedesca per Roby!) con alle spalle un ristorante con le fattezze della casa bianca e lo sguardo che si perde nei riflessi delle chete acque dinnanzi a noi, disturbati – si fa per dire – dalle paperette che gironzolano tra la riva e le nostre sedie, ci fa apprezzare ancor di più la piacevole giornata di cui abbiamo goduto.

Visitare Heide Park in Germania

Nostalgico ricordo…

Visitare Heide Park in Germania

Gira che ti rigira approdiamo in Norvegia, e anche se la giornata non è torrida non ci perdiamo un giro su Fjord Rafting, i gommoni rotondi tipici di molti parchi di divertimento.

Anche qui ambientazioni finemente curate e tanta, tanta ma proprio tanta acqua; finito il giro grondiamo dal divertimento e dall’acqua “rubata” all’attrazione e uscendo troviamo un tunnel phon che asciuga fino a 8 persone per un euro per 4 minuti. Stessa identica situazione che avevamo già trovato nei parchi divertimenti di Orlando, anche se a prezzi diversi, ve li ricordate?

Visitare Heide Park in Germania

L’Heide Park è aperto da fine marzo fino ai primi weekend di novembre, dalle 10 alle 18; ma l’ultimo fine settimana di ottobre, in concomitanza con Halloween, il parco tiene aperto dalle 10 alle 22 ed è mostruosamente addobbato.

Non è forse un ottimo spunto per visitare Hyde Park?

 

Info su Liliana Monticone

E-commerce per lavoro su www.avalonrelax.it e Family Travel Blogger per passione su www.blog.lilianamonticone.com
Questa voce è stata pubblicata in Europa, Germania e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento