L’hotel più freddo del mondo è in Finlandia!

L’anno scorso, durante il nostro viaggio in Finlandia, ho avuto l’opportunità di visitare un hotel di ghiaccio bellissimo.

Tutto era completamente realizzato col ghiaccio. Ne avevo già sentito parlare, ma non pensavo che nella realtà fosse così grande e così bello.

L’hotel dà la possibilità di visitarlo durante il giorno e dormire durante la notte. Noi non  abbiamo dormito perchè faceva davvero troppo freddo, però abbiamo comunque visitato le camere. I letti erano formati da lastre di ghiaccio con sopra delle coperte fatte in pelliccia di renna.

A me la parte che è piaciuta di più è stata quella con tutti i personaggi dei cartoni animati fatti completamente di ghiaccioL’illuminazione poi dava un tocco di eleganza del tutto particolare.

C’erano ad esempio tutti quelli dell’Era Glaciale, dei Fantastici Quattro, di Garfield e della maggior parte dei cartoni animati che possano venire in mente.

Abbiamo poi fatto una sosta al bar. Anche qui faceva molto freddo, ma valeva assolutamente la pena visitarlo. Una bella bibita calda poi fa sopportare molto meglio il freddo.

La parte esterna era abbastanza grande. C’erano delle discese di ghiaccio dove si poteva scivolare con dei gommoni. Non vi dico l’ebrezza! Era bellissimo e io l’ho fatto su e giù un sacco di volte. In questa foto sto facendo la gara con mia mamma… mi sa che si diverte più di me!

E’ stata una giornata formidabile che mi ricorderò per sempre!

Questa voce è stata pubblicata in Europa, Finlandia, Senza categoria, Valeria's mini-blog e contrassegnata con , , , freddo, giochi, , hotel ghiaccio, neve. Contrassegna il permalink.

10 risposte a L’hotel più freddo del mondo è in Finlandia!

  1. alessia scrive:

    deve essere stata una bella esperienza…davvero indimenticabile!ma non faceva troppo freddo???? ciao vale!!!

    Rispondi
    • Valeria scrive:

      Faceva molto freddo ma ne è proprio valsa la pena! Grazie per i complimenti.

      Rispondi
  2. massimiliano scrive:

    Bellissimo… soprattutto la foto con i due orsi sulle pellicce (o forse erano mamma e papà?) Viva Konfù Panda!!!!

    Rispondi
    • Valeria scrive:

      Zio!!! Sei sempre il solito!
      Grazie per i tuoi commenti e per essere passato di qui!

      Rispondi
  3. Sofia scrive:

    che forza sei molto fortunata, io sono stata solo in Italia, mai all’estero!!!

    Rispondi
  4. Pingback: I sogni dei miei viaggi: tre luoghi memorabili! - Liliana Monticone

  5. viaggiebaci scrive:

    E questo com’è che me l’ero perso???
    Figata pazzesca …

    Rispondi
    • Liliana scrive:

      Lo è davvero! I primi giorni si fa un po’ fatica a sopportare il freddo, ma poi il divertimento è davvero esagerato!

      Rispondi
  6. Pingback: In Finlandia con mamma e papà: il racconto di Valeria (12 anni)

Lascia un Commento