Ho incontrato Babbo Natale in Finlandia!

Mese di febbraio. E dove siamo andati questa volta in vacanza? State pensando a mari caldi e località esotiche? Bene. Vi sbagliate. Ve l’ho detto che i miei genitori sono pazzi! E quindi con -30°C noi andiamo in vacanza in Finlandia. Eccoci a Rovaniemi a vedere il Villaggio di Babbo Natale di notte. Io c’era già stata quando ero molto piccola e quindi non mi ricordavo niente. Devo dirvi che è veramente favoloso! E’ talmente bello che fa quasi dimenticare il freddo… anzi, no! Non è vero. Il freddo qui è tremendo!

Nel villaggio di Babbo Natale siamo andati a scivolare su uno scivolo fatto completamente in ghiaccio. Sarà una cosa un po’ banale, ma a me è piaciuta tantissimo!!! Il villaggio era deserto e tutto pieno di luci colorate di tutte le forme. Un’atmosfera unica! Questa sotto è la linea del Circolo Polare Artico, perchè il Villaggio è attraversato proprio nel mezzo!

Il mattino seguente siamo tornati, per poter entrare, di giorno, nella casa di Babbo Natale. La casa era grandissima e stupenda. Tutto lì dentro è enorme: tavoli, armadi, libri,…

Davanti all’ingresso c’è un elfo di Babbo Natale con cui ho fatto una foto. Sono proprio gli elfi ad aiutare Babbo Natale nella preparazione dei regali e tutte le persone che lavorano al villaggio sono vestite da elfi: sia che si entri in un negozio, sia che si entri in un bar.

All’ingresso della casa di Babbo Natale c’è una stanza immensa piena di meccanismi enormi. E’ un orologio enorme che ferma la rotazione terrestre, e quindi il tempo, per permettere a Babbo Natale di consegnare i regali a tutti i bambini del mondo in una sola notte. Visto come è semplice la spiegazione alla domanda che tutti ci siamo fatti “come fa?”. Basta venire qui a Rovaniemi per capirlo!

Io ero felicissima di questo posto. Quando siamo entrati nella stanza dove c’era Babbo Natale in persona, mi sono potuta anche sedere vicino a lui a fare una  foto. Mi ha persino chiesto in italiano come mi chiamo, da dove vengo e quanti anni ho!

Babbo Natale mi ha regalato un adesivo del suo villaggio. La foto invece non ce l’ho… mamma e papà si sono rifiutati di comprarla perchè secondo loro aveva un costo esagerato (lo hanno definito “immorale” per la precisione!).

Effettivamente qui… è tutto molto turistico… ma tanto tanto bello!

In questa foto invece siamo nell’Ufficio Postale di Babbo Natale. Sì, dovete sapere che c’è un vero Ufficio Postale che stampa anche i francobolli. Qui lavorano tantissimi elfi tutto l’anno che leggono e rispondono per conto di Babbo Natale alle lettere dei bambini di tutto il mondo.

Potete scrivere a Babbo Natale e lui vi risponderà… ovviamente anche questo ha un costo decisamente alto!

E’ stata una giornata davvero piena di divertimenti. E’ un posto della fantasia, sappiamo tutti che non esiste ed è vero che è molto turistico e non è economico,… ma se passate da queste parti non potete perdervi una giornata così particolare qui, proprio nel villaggio di Babbo Natale!

Questa voce è stata pubblicata in Finlandia, Senza categoria, Valeria's mini-blog e contrassegnata con babbo, , ghiaccio, natale, rovaniemi, villaggio. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Ho incontrato Babbo Natale in Finlandia!

  1. Tiziana scrive:

    Ooooh Valeria io ho “qualche” anno in più di te e mi ha fatto un enorme piacere leggere il tuo bel post perché anche se sappiamo che il babbo più famoso del mondo in realtà non esiste, l’atmosfera che la ricorrenza ci regala è unica e mi piace un sacco. Le foto sono stupende. Ciao

    Rispondi
    • Valeria scrive:

      Hai ragione Tiziana, l’atmosfera è davvero unica e io mi sono divertita un mondo in quel posto stupendo!
      Grazie per i complimenti, ma le foto sono di mamma e papà io le ho solo elaborate!

      Rispondi
  2. alessia scrive:

    veramente carino!!!!voglio andarci anche io e chiedere a Babbo Natale in persona un regalino…tu cosa avresti chiesto???

    Rispondi
  3. Pingback: Levi. Finland. Extreme cold: -30° C. The perfect time for snowmobile! - Liliana Monticone

  4. mara scrive:

    caro “babbo natale” ……per natale vorrei un regalo davvero speciale un i -pad un galaxy un y- pod e un i-phone

    Rispondi
  5. Pingback: In Finlandia con mamma e papà: il racconto di Valeria (12 anni)

  6. silvia scrive:

    sei bravissima!!!! un bellissimo racconto

    Rispondi

Lascia un Commento